Recensione in anteprima • “Io e te come un romanzo” di Cath Crowley

Ciao a tutti

Uscirà nelle librerie domani, 19 Settembre, il libro firmato Cath Crowley “ Io e te come un romanzo” (Words in deep blue) , edito DeAgostini. Un delicato YA, protagonista di un’iniziativi bookcrossing in giro per l’Italia, che mi ha fatto volentieri compagnia in una nottata senza studio e tanta ansia. Ve ne parlo nella recensione di seguito, fatemi sapere se potrà essere una delle vostre prossime letture.

Continua a leggere!

Annunci

Segnalazione • ” Dream Hunters. Il ponte illusorio” | Primo libro della trilogia firmata Myriam Benothman

Ciao a tutti

Cosa state leggendo di bello in questo periodo? Io sono nel pieno di un esame e la sera tutto ciò che desidero è mettermi sotto le coperte ed andare in letargo. Cinque minuti prima che ceda al sonno però qualche pagina di un buon libro me la concedo. Nel mio preziosissimo kindle in questi giorni è approdato un nuovo libro che mi ha conquistato per la sua trama particolarissima. Si intitola “ Dream Hunters. Il ponte illusorio” della scrittrice Myriam Benothman, pubblicato dalla CE Astro Edizioni.

Continua a leggere!

Anteprima del romanzo storico ” Il segreto di Cleopatra” di Emily Holleman

Ciao a tutti
Finalmente è venerdi! Quale modo migliore per festeggiare l’inizio del fine settimana se non con una bella anteprima?
Il libro che ho da proporvi è una prossima uscita firmata Newton Compton. Raramente ho parlato con voi di libri storici, ma questo ha qualcosa di particolare e non ho saputo resistere. Si intitola “Il segreto di Cleopatra” ed è il nuovo di Emily Holleman in uscita nelle librerie italiane il 24 Marzo 2016.

«Magari ci fossero più storie come questa.» -Vanity Fair

il segreto di cleo

Cosa si nasconde dietro la più grande famiglia che la storia egiziana abbia mai conosciuto? Cosa si nasconde dietro una delle figure più enigmatiche, affascinanti e conosciute dell’antico Egitto?
Un intenso romanzo storico dove intrighi, alleanze, amori non corrisposti e matrimoni programmati si intrecciano in un mix esplosivo. Nei colori e atmosfere calde di un Egitto sfavillante, una Cleopatra come non l’avete mai vista, e un Arsinoe che cerca di sopravvivere in una corte pericolosa e corrotta, dove il tradimento si nasconde dove meno te lo aspetti.
Per gli amanti dei libri storici, sicuramente Il segreto di Cleopatra è uno di quelli da avere assolutamente in libreria.

A presto, Franci!

divisori

il-segreto-di-cleopatra_7622_x1000
Titolo: Il segreto di Cleopatra
Autore: Emily Holleman
Uscita: 24 Marzo 2016
Editore: Newton Compton Editori
12,00€
Trama: Un grande romanzo storico
Ignorata da un padre che le preferisce la sorella maggiore Cleopatra e da una madre
che ha occhi solo per i figli maschi, fin da piccola Arsinoe ha conosciuto dolore e
tradimento, anche se è nata nella famiglia più potente dell’Egitto: quella dei
Tolomei.
Quando Cleopatra fugge da Alessandria con il padre, in seguito all’ascesa al trono della
sorellastra Berenice, la ragazzina viene abbandonata al suo destino ed è costretta a lottare per sopravvivere all’interno di una corte corrotta, in cui gli intrighi sono all’ordine del giorno. E la sua vita viene nuovament e sconvolta quando Tolomeo torna alla testa di un esercito romano per riprendersi il trono. Il padre la accoglierà o la considererà una traditrice per aver vissuto e
mangiato sotto lo stesso tetto della sorellastra? Nel frattempo anche Berenice sta lottando
con i suoi demoni mentre cerca con tutti i mezzi di mantenere il potere.
Fra matrimoni di convenienza e amori, alleanze e tradimenti, Arsinoe dovrà – una volta per tutte
– decidere da che parte stare e lottare per ottenere il ruolo a cui per nascita è destinata.
Benvenuti alla corte della famiglia che ha cambiato le sorti dell’antico Egitto.
Cleopatra non è mai stata raccontat a così.

Anteprima del libro di Alessio Del Debbio ” Favola di una falena “

Ciao a tutti
Su le mani chi ha voglia di una piccola anteprima. Se avete alzato le mani, bene! Se non siete tra questi continuate a leggere perché il libro che ho da proporvi vi piacerà davvero tanto.
Alessio Del Debbio è un giovane scrittore di Viareggio che da recente ha pubblicato il suo nuovo romano “ Favola di una falena”, edito da Panesi Edizioni. Uno Young Adult che tratta uno dei periodi più difficili di ogni essere umano. Quando l’adolescenza lascia il posto all’età adulta e ai dubbi, alle lotte, alle molteplici emozioni che si incontrano e si scontrano in un mix esplosivo.

favola di una
I protagonisti del libro, Jonathan, Leonardo Veronica, Francesca raccontano e si raccontano, con la semplicità di chi impara a prendere decisioni ma con la voglia di restare ancora bambini. Con rabbia e felicità, paura e coraggio, cadute e risalite, spiegheranno le ali ognuno per la propria strada e in fondo tutti insieme.

Vi lascio con la trama e tutti i link necessari per acquistare il libro e conoscere meglio l’autore. Per più curiosità, tenete d’occhio il blog perché a breve ne pubblicherò la recensione.

A presto, Franci.

divisori

Favola di una falena - Alessio Del Debbio
Titolo: Favola di una falena
Autore: Alessio Del Debbio
Casa editrice: Panesi Edizioni
Uscita: 11 gennaio 2016.

Tutto il resto non conta, tutto il resto si ferma alle porte della nostra amicizia.

Trama: Dopo la maturità, Jonathan e i suoi amici devono prendere importanti decisioni sul proprio futuro. Jonathan rinuncia a studiare, tuffandosi nel lavoro a tempo pieno e cercando di recuperare la sua amicizia con Leo, incrinata da una ragazza che si era messa tra loro. Leonardo si iscrive a Medicina ma deve barcamenarsi tra lo studio e il prendersi cura della madre, psicologicamente instabile, e della sorella più piccola, che continua a sognare una famiglia unita, anche con il padre da cui si sono allontanati quando hanno lasciato Milano. Veronica sorprende gli amici, decidendo di iscriversi al Dams e andando a vivere a Bologna con il suo nuovo ragazzo, scardinando gli equilibri del gruppo. Francesca infine si iscrive a Lettere, sua grande passione, continuando a scrivere in un diario le avventure dei suoi amici, con l’idea un giorno di farne un libro, e faticando nel liberarsi del fantasma del suo ex che da sempre la ostacola nei suoi rapporti con il sesso maschile.

Su queste premesse iniziano le avventure di Jonathan e dei suoi amici, in quel periodo di passaggio che è la fine dell’adolescenza e l’inizio dell’età adulta. Un periodo in cui i sentimenti appaiono amplificati, a volte confusi, di certo molto intensi. Lo sa bene Veronica che lotta per inseguire un sogno e fuggire alla maledizione di Cenerentola, oppressa da una famiglia di “matrigne”. Da bruco diventerà una falena, sbattendo le ali in cerca della sua fiamma vitale.

divisori

L’AUTORE

Grande appassionato di libri, soprattutto fantasy, Alessio Del Debbio ha pubblicato il romanzo “Oltre le nuvole – storie di amici” nel 2010, il racconto fantasy distopico “L’abisso alla fine del mondo”, nel 2014, e il romanzo young adults “Anime contro”, nel 2015. Il 2016 inizia con l’uscita di “Favola di una falena”, un romanzo new adult edito da Panesi Edizioni, e con “L’ora del diavolo”, antologia di racconti fantastici ispirati a leggende della Lucchesia, vincitore della terza edizione del concorso ObiettivoLibro e pubblicato da Sensoinverso Edizioni.
Dal 2015 collabora con il portale di letteratura fantastica “Lande incantate” in cui scrive recensioni di romanzi fantasy contemporanei. Nell’estate 2015 organizza, assieme alla scrittrice Elena Covani, la rassegna “Un libro al tramonto” – Aperitivi letterari presso il Bagno Paradiso di Viareggio, per far conoscere autori toscani. Cura il blog “I mondi fantastici” che promuove scrittori emergenti di letteratura fantastica italiana. Numerosi suoi racconti sono usciti in antologie e riviste, come Contempo e Streetbook Magazine di Firenze.

SITO DELL’AUTORE | BLOG | FACEBOOK DELL’AUTORE | FACEBOOK DEL LIBRO

divisori

Acquista il libro qui sotto

Favola di una falena - Alessio Del Debbio

Anteprima del nuovo libro di Marianne Kavanagh” Una dolce ostilità “

Ciao a tutti
It’s Friday baby! Finalmente è venerdì, questo vuol dire 1) niente lavoro domani 2) più tempo per leggere 3) più tempo da dedicare al blog 4) più tempo da dedicare allo shopping  5) un po’ di relax! Insomma, c’è molto di cui essere felici.

Mentre decidevo come organizzarmi per questo weekend, girovagando su Amazon ho scovato un titolo che ha subito attirato la mia curiosità. Sto parlando del prossimo libro di Marianne Kavanagh, “ Una dolce ostilità “ in uscita per Garzanti il 3 Marzo. L’autrice l’abbiamo conosciuta grazie all’acclamato Un incantevole imprevisto, il suo primo romanzo che ha avuto una grande risonanza in italia.

Senza titolo-1
Ammetto che Un incantevole imprevisto non riuscì a conquistarmi come mi aspettavo, tuttavia sono prontissima a dare alla Kavanagh una seconda possibilità. E quale modo migliore se non con questo libro che dalla semplice trama promette grandi cose?

dont-get-me-wrong-9781476755335_lgNominato dai blog stranieri l’ Orgoglio e Pregiudizio dell’era moderna, Don’t get me wrong, titolo originale, racconta di Kim e Harry e del loro rapporto Odi et Amo che li spinge ad respingersi e impercettibilmente a cercarsi. La vita li metterà davanti a scelte difficili, dove i giochi e le scappatoie non sono concessi ed entrambi dovranno, una volta per tutte, fare i conti con la realtà. E con i sentimenti.

Una dolce ostilità è una storia in cui l’amore gioca a nascondino. Ma arriva sempre il momento in cui è il cuore a dettare legge, in cui uno sguardo racconta più di mille parole. Non si può fermare la magia del conoscersi, dell’innamorarsi, del non perdersi mai per nessuna cosa al mondo.

Perfetto per chi ama Jojo Moyes, David Nicholls, e Sophie Kinsella, se rientrate nel gruppo, segnatevi la data sul calendario e non fatevi scappare “ Una dolce ostilità”.

A presto, franci!

divisori

Una-dolce-ostilità-di-Marianne-Kavanagh

Titolo: Una dolce ostilità
Autore: Marianne Kavanagh
Uscita: 3 Marzo 2016
Trama: Kim ha una sola certezza: odia Harry con tutta sé stessa. Eppure è costretta ad averlo sempre tra i piedi, a vederlo ogni giorno girare per casa. Perché è il migliore amico di sua sorella. La sua famiglia lo adora, ma Kim non riesce a fidarsi di lui. Non hanno nulla in comune. Harry si occupa di finanza e la carriera sembra essere il suo unico obiettivo, mentre lei fa volontariato e lavora per un ente no profit. Sono l’uno l’opposto dell’altro e non fanno altro che discutere. Fino a quando il destino non li unisce oltre la loro volontà: devono prendersi cura insieme del nipotino di Kim. E da allora tutto cambia. Giorno dopo giorno, la ragazza scopre che Harry ha sempre indossato una corazza per nascondere il suo animo ferito. Scopre che è stato costretto a crescere troppo in fretta. E nel profondo dei suoi occhi all’improvviso intravede qualcosa che non può dimenticare. Ma a cui non riesce a credere. Non è facile per lei accettare che Harry possa essere una persona diversa. Troppa ostilità ha diviso i loro cuori per tanto tempo. Eppure nel profondo di sé stessa sente che quell’odio forse non è nient’altro che una forma di amore. Ci vuole solo coraggio. Perché a volte per trovare l’anima gemella bisogna cercare proprio lì dove meno ci si aspetta. Dopo il grande successo di Un incantevole imprevisto, per settimane in classifica in Italia, Marianne Kavanagh torna dai suoi lettori che attendevano con ansia un nuovo romanzo.

Anteprima ” Invisibile” di Andrea Cremer e David Levithan

Ciao a tutti

È da un po’ che aspetto questo libro e finalmente, da domani, potrà essere mio. Esce infatti il 14 Gennaio per Newton Compton “ Invisibile” piccola perla nata dall’unione di due grandi penne ( e che penne!), Andrea Cremer e David Levithan. La Cremer l’abbiamo amata per la trilogia sui lupi mannari YA tradotta in più di 25 paesi, Nightshade. Levithan invece, ci ha fatto impazzire per il suo Ogni Giorno e Will ti presento Will, scritto insieme ad un’altra figura nota, l’acclamato John Green.

Insomma due nomi che non passano inosservati e che tornano a farci sognare con un intenso paranormal dalle tinte romance.

11147422

Lui a causa di una maledizione, nessuno può vederlo. Lei vorrebbe a tutti i costi essere invisibile; una magica storia d’amore a base di riti,stregoni e sortilegi. Più ne parlo e più ne sono incuriosita. Non vedo l’ora di poterlo leggere.

A presto, Franci!

divisori

 

invisibile_7344_x600

Titolo: Invisibile

Autori: Andrea Cremer e David Levithan

Uscita: 14 Gennaio

Trama: Stephen è abituato a non essere notato. È nato così. Invisibile. A causa di una maledizione. Elizabeth ha desiderato spesso di essere invisibile. Se la gente non ti vede, nessuno può ferirti. Quando i due si incontrano però, qualcosa cambia per sempre nelle loro vite. Stephen si accorge con stupore che Elizabeth riesce a vederlo, e la ragazza si rende conto che desidera essere vista da Stephen, che non ha paura di mostrarsi a lui. Cosa sta succedendo? Da dove ha origine la maledizione che pesa sulla famiglia di Stephen? All’improvviso i ragazzi si ritrovano catapultati in un mondo segreto popolato da maghi e stregoni, di fronte a una scelta difficile, che mette in gioco il loro amore e le loro vite.

divisori

VI HO INCURIOSITO ALMENO UN PO’?

 

Disponibile da Gennaio ” Come un’eclissi solare” di David Valentini

Ciao a tutti

Perdonate l’assenza negli ultimi giorni ma ho appena iniziato un nuovo lavoro e devo un po’ mettermi in pari col programma.

Bando alle ciance, sono qui per presentarvi una nuova anteprima dello scrittore romano David Valentini, già conosciuto con il romanzo “ Nell’orizzonte degli eventi” di cui potete leggere la recensione QUI. Il libro in questione è “ Come un’eclissi solare”  disponibile da Gennaio grazie alla Epsil Edizioni.

A breve pubblicherò la mia recensione, intanto vi lascio a gustarvi questa piccola chicca con le prime pagine del romanzo, e la sua trama.

A presto, Franci!

divisori

Leggi le prime pagine cliccando qui sotto!

11915117_888690587874686_8001727924563138927_n

divisori

 

12246935_935230053220739_5956238841850951587_n

 

Titolo: Come un’eclissi solare

Autore: David Valentini

Trama: Un giovane ricercatore emigrato a Londra torna a Roma per le vacanze di Natale: vuole solo rivedere i genitori, la sorella, i nipoti. La moglie Rachel lo raggiungerà a breve insieme alla piccola Elisabeth.
Ma nello stesso bar dove sta gustando una cioccolata calda siede Alberto, l’unica persona in grado di sconvolgergli l’esistenza. Una giacca, un paio di mocassini, un portachiavi, e il passato sepolto con fatica riemerge dalle profondità della memoria.

Quanto a lungo si può evitare di fare i conti con la propria coscienza?

divisori

 Link utili

12246935_935230053220739_5956238841850951587_n
Pagina Ufficiale

Recensione in anteprima del libro “Nell’orizzonte degli eventi” di David Valentini

ciao a tutti

Vi ho anticipato ieri l’anteprima del romanzo di David Valentini, Nell’orizzonte degli eventi, in uscita a Gennaio per Nulla Die.

Eccovi la mia recensione e il perché anche questo libro, insieme a molti altri previsti per l’anno nuovo, possa essere un bel regalo after-Natale da farsi.

Valentini-OK-fronteTitolo: Nell’orizzonte degli eventi

Autore: David Valentini

Voto: 3 tazze buo

Trama: Daniele Baldi, 22 anni, muore in un incidente stradale in piena notte. I genitori, Federico e Barbara, vengono a saperlo dalla polizia; Sofia, la sorella, tramite Facebook. Lo stesso giorno Massimo si sveglia dopo una sbornia e trova un’ammaccatura sulla sua auto. Al telegiornale scopre della morte di Daniele, e che l’incidente è avvenuto proprio mentre lui si trovava sullo stesso punto del Raccordo e alla stessa ora. La loro vita, semplice e senza grandi avvenimenti, viene sconvolta in un istante.

Perché proprio come un buco nero, la morte ha una forza d’attrazione schiacciante.

divisori

Vi siete mai soffermati a pensare alla morte? Lo so non è una premessa molto positiva, ma rifletteteci un attimo. La morte è quel pensiero che c’è ma facciamo finta che non ci sia, lo ignoriamo perché sappiamo quanto forte e bastarda possa essere. Eppure alle volte salta fuori, più forte degli altri, e ci scombina la vita.

img-thingÈ la morte la protagonista del libro di David Valentini. La morte e la tragica assenza che la accompagna come un’ombra. Silenziosa e sofferente per alcuni, sbraitata e incontenibile per altri, o semplicemente nodo allo stomaco per i molti. Ti prende e ti stritola lasciando indelebile il suo marchio e poi ti lascia al tuo destino, in balia delle conseguenze. Per ognuno diverse.

Daniele è un ragazzo di ventun anni che perde tragicamente la vita in un incidente d’auto. Rispettoso, educato, il figlio perfetto e un fidanzato amorevole, come un vaso di pandora la sua morte è la goccia scatenante che smorza quella forzata armonia che avvolgeva la sua vita e le persone che ne fanno parte. Sono proprio loro le voci narranti, rappresentanti del dolore, manifesti della mancanza. La sorella Sofia, forse la più equilibrata 16901ggtra i personaggi e anche quella che ho più preferito, la quale scoprendo la morte del fratello ironia della sorte, attraverso Facebook, reagisce nel modo che forse per luogo comune, si potrebbe considerare il più normale. La madre Barbara che controlla il dolore prendendo in mano la situazione, recintandolo in un muro di lavoro e odio verso gli altri. Il padre Federico, il personaggio che ho fatto più fatica ad accettare, minuzioso, preciso che sfoga il suo sofferenza nel mutismo e nella routine, in un forzata normalità. La fidanzata Giorgia che come Sofia, si perde in ciò che è stato e ciò che mai sarà.

Poi c’è l’altra faccia della medaglia, quella dove la morte è condanna e persecuzione. Massimo, un ventisettenne come tanti, diviso tra il lavoro e l’amore. Colui che ha causato l’incidente.

Come una doccia fredda, l’accaduto risvegli i personaggi. Escono dalla loro gabbia d’orata, da quell’ottimismo finto e si rendono conto della realtà, di ciò che hanno avuto e di ciò che hanno perso. Un cambiamento improvviso, che del tutto inaspettato muove le lancette e fa andare avanti l’orologio. Lo scrittore ci racconta questo, l’accettare a modo diverso un evento catastrofico e imprevisto, quando è ancora caldo.

1353352206417677Preannunciando che non è il genere che preferisco, ho iniziato a leggere questo romanzo prendendolo quasi con superficialità. Man mano mi sono sempre più appassionata, condividendo con i personaggi il dolore e perché no? Criticandone anche ad alcuni il comportamento. Un romanzo psicologico basato tutto sul mondo interiore dei suoi personaggi. Pochi dialoghi e molte, alle volte troppe, riflessioni nel quale il protagonista si confessa, rivela se stesso, i suoi dubbi, rimorsi e colpe. Introspettivo quindi, che si prolunga molto nei singoli punti di vista, in alcuni punti quasi dal risultare noioso e un po’ ripetitivo, accumunati da un senso di rabbia verso quel fratello, figlio, fidanzato e sconosciuto perso e verso se stessi, la propria superficialità e indifferenza. Tre giorni, dall’incidente al funerale, nel quale si riversano vecchi rancori fino ad finale del tutto inatteso ma in qualche modo, sotto la giusta prospettiva, anche prevedibile.

Un interessante, non troppo leggero ma comunque gradevole romanzo, perfetto per gli amanti del genere, adatto anche a chi ci bazzica poco. Un’altra bella anteprima che mi ha tenuto compagnia in questi pomeriggi e che con piacere vi consiglio. Lo terrei d’occhio, al posto vostro!

A presto, Francesca

divisori

3 tazze buo

Il mio voto: una lettura che coinvolge!

divisori

Acquista il libro qui sotto

Valentini-OK-fronte