A tavola con … Romina Casagrande

Ciao a tutti

Uno degli aspetti più belli dell’avere un blog – potrei ripeterlo allo sfinimento – è avere la possibilità di scambiare quattro chiacchiere con le stesse penne che il giorno mi tengono compagnia con i loro libri. Chi segue un po’i miei social, sa bene quanto io ami l’arte e tutte le sue forme. Questa volta ho avuto la fortuna di compensare questi due mondi in un’unica strabiliante intervista la quale, oltre a regalare una visione ancora più completa del libro, mi ha permesso di scoprire e commuovermi anche, davanti a nuovi-vecchi artisti. Curiosi?

Del suo libro ve ne ho parlato in abbondanza, chi lo ha letto non può non ricordarlo, chi Lontano da tenon lo ha letto deve subito inserirlo nella sua lista “da leggere”. Conoscere Sara, Bianca, il solitario Moses, il dolce Win è stato un tuffo in delicate atmosfere e artistiche sensazione, a tu per tu con dipinti ricchi di colore che danno luce alla storia. Avere la possibilità però di fare qualche domande all’autrice di “Lontano da te” è stato come immergersi in un mondo d’arte. Alternando la storia del libro alla storia personale, Romina Casagrande ci regala un bellissimo scorcio su Lontano da te e tutti i personaggi che lo compongono, facendo appello a quello che ormai è la sua arma vincente: l’arte.

Continua a leggere!

Annunci

A tavola con… Flavia Cocchi e Luca & Bea

Ciao a tutti

A tavola coi libri ha l’onore di ospitare un’autrice approdata da poco nelle librerie italiane, acclamata da uno stuolo di ammiratrici, che da subito è riuscita ad aggiudicarsi non poche sex-or-love-flavia-cocchiattenzione. Sul blog ve ne ho parlato molto nell’ultimo periodo, soprattutto dei due simpaticissimi personaggi che l’hanno accompagnata oggi nel nostro salotto, protagonisti del suo “ Sex or Love? 1”.

A chi mi riferisco? Ovviamente alla dolcissima Flavia Cocchi, autrice del libro sopra citato, reduce da un successo di lettori su wattpad inimmaginabile, sbarcata in libreria per Leggereditore. Il libro, di cui potete leggere la recensione Qui, è incentrato sulla particolare storia tra Beatrice e Luca appunto, due giovani studenti che attratti l’uno dall’altra, decidono di cedere finalmente alla passione, ma con le dovute precazioni: stringono un “accordo antinnamoramento”, delle linee guide che li scampi dal cedere a sconvenevoli romanticherie.  Pubblicato il 5 Gennaio, Sex or love? ha riscosso immediatamente un notevole successo ed ovviamente non potevo farmi scappare l’occasione di conoscere meglio chi si nasconde dietro una penna semplice e delicatissima e due personaggi dolci ed esilaranti.

Continua a leggere!

A tavola con … LUDOVICA CICALA

Ciao a tutti

Come anticipato, qualche giorno fa ho avuto il piacere di fare quattro chiacchiere con Ludovica Cicala, la giovanissima autrice del libro “ Insomnia”. Come la mia recensione ampiamente dimostra ( Leggimi!) , ho amato alla follia questo libro quindi non potete neanche immaginare la mia felicità quando l’autrice ha dato la sua disponibilità per l’intervista. Quindi, eccovi un piccolo regalino per ferragosto!

Un mondo parallelo, una fase avanzata dell’evoluzione e una guerra, personale e mondiale.

L’autrice, Insomnia e i progetti futuri: tutto quello che c’è da sapere sul vostro prossimo distopico preferito.

Continua a leggere!

A tavola con … Chiara Giacobelli • Una chiacchierata con l’autrice di ” Un disastro chiamato amore”

Ciao a tutti

A tavola con noi oggi c’è la scrittrice e giornalista Chiara Giacobelli, autrice di quello che è stato considerato all’unanimità il libro dell’estate, “ Un disastro chiamato amore”, una piacevolissima fuga tra risate, incidenti e dolci sentimenti.

 Leggete la RECENSIONE qui!

 9788865087527Mentre sulla pagina facebook del blog potete ancora partecipare al giveaway per aggiudicarvi una copia del romanzo, facciamo una chiacchierata con l’autrice per scoprire curiosità e retroscena di un libro che sentirete parlare per molto tempo.

Una sbirciatina nella vita di Vivienne, Alex e della stessa Chiara che disponibilissima, ha risposto alle nostre domande.

Dalla nascita del libro, alla Liguria passando per il ragazzo perfetto: tutto questo e molto altro nell’intervista.

Continua a leggere!

A tavola con … Karen Waves • una chiacchierata con l’autrice di ” Le cesoie di Busan”

Ciao a tutti

Qualche giorno fa vi ho parlato di un piccolo gioiellino del self – publishing che ognuno dovrebbe avere nella propria libreria.

Una studentessa italiana e un potatore coreano, una storia d’amore che vi farà sognare e cover_800x1200-lowridere, con una tenerezza e complicità fuori dal comune: in una Corea come non l’avete mai vista.

“ Le cesoie di Busan” il libro d’esordio della scrittrice Karen Waves e il primo di una trilogia ambientata tra Italia e Corea del Sud.Due anime affini quanto contrastanti che nella lontana e viva Corea, scoprono l’ebbrezza dell’amore e della complicità, la passione travolgente e l’aspettato ma comunque potente, dolore.

Leggi la RECENSIONE qui!

Può amore far rima con potatote? È questa la domanda che ci pone Karen con la sua storia. Oggi abbiamo deciso di porla a lei e scoprire qualche curiosità in più sulla studentessa, il potatore, la Corea e libri futuri.

Continuate a leggere per conoscere meglio chi si nasconde dietro una delle storie più belle che vi sia mai capitato di leggere.

Continuate a leggere!