4 Libri che tutto odiano … ma io no!

Ciao a tutti

Per par condicio, è giusto dare spazio anche al risvolto della medaglia e dare un’occhiata a quattro libri “odiati” o meglio, poco apprezzati dalla maggior parte dei lettori, che io al contrario ho adorato. Ovviamente nessuno delle due posizioni deve essere accettata a priori; semplicemente, quando ho dimostrato il mio entusiasmo al termine della lettura, questi sono i libri in cui ho notato pareri molto discordanti con il mio.

Continua a leggere!

Annunci

4 Libri che tutti amano … ma io no!

Ciao a tutti

Quante volte vi è capitato di imbattervi in un libro amato da tutti, adorato con santini e candele commemorative, il preferito di molte librerie… ma a voi non è proprio andato a genio?

Ecco, a me capita moltissime volte. Anzi, nella maggior parte dei casi più un testo viene osannato, più delude le mie aspettative. Oggi vi parlo proprio di questi “successi”, per alcuni dei quali sicuramente avreste voglia di lanciarmi qualcosa dietro oppure di farmi il lavaggio del cervello su quanto siano belli.

Continua a leggere!

Recensione • “Come una libellula” di Maria Caparelli

Ciao a tutti

Non sono una grande amante della poesia. O meglio, eccetto le ore di letteratura in cui i grandi poeti mi hanno insegnato la parola poesia, preferisco di gran lunga perdermi nelle pagine di un romanzo invece che in poche righe. Tuttavia c’è da dire che ultimamente qualche raccolta di versi l’ho inserita nella mia libreria e la sfoglio ben volentieri quando gli occhi si chiudono per la stanchezza ma ho comunque bisogno di una speciale buonanotte per andare a dormire.

Continua a leggere!

Per la Festa della Donna regala un libro

Ciao a tutti

L’8 Marzo è alle porte ed insieme alla mimosa che ne dite di regalare anche un bel libro? o magari regalarvelo?

Eccovi una sfilza di prossime uscite, nuovi capolavori o libro conosciuti che potrebbero soddisfare letture in solitaria o rappresentare una piacevole regalo. In ognuna, la donna sempre al primo posto.

La donna è come una bustina di tè, non si può dire quanto è forte fino a che non la si mette nell’acqua bollente.Eleanor Roosevelt

Continua a leggere!

Speciale THE OSCARS 2018 • Chiamami col tuo nome | Luca Guadagnino

Ciao a tutti

Cinema e libri si incontrano ancora una volta nel nuovo appuntamento dedicato alla scoperta dei grandi film candidati agli OSCAR 2018. (Leggi lo speciale su “Loving Vincent”)

Sul tema libro probabilmente questa volta vi sembrerà che voglia vincere facile, ma locandinasuvvia, se avete visto il film o letto il libro non potrete non suggerire uno dei due. Tra la rosa dei possibili trionfatori agli Oscar di quest’anno, c’è un film di stampo tutto italiano, con un cast internazionale, che ha da subito fato parlare di sé. Un po’ meno in Italia, ma tanto all’estero.  Luca Guadagnino, uno dei registi più proficui e apprezzati, porta sul grande schermo la delicata storia di due ragazzi in “ Chiamami col tuo nome”. Ben quattro nomination tra le categorie più acclamate per Call me by your name, Timothée Chalamet si contende il prestigioso Miglior attore  protagonista (il terzo attore più giovane a ricevere la candidatura a soli 22 anni), James Ivory il Miglior sceneggiatura non originale. Nella categoria sonora, c’è la bellissima “Mystery of Love” del cantautore statunitense Sufjan Stevens, e poi la categoria delle categorie, Miglior film.

Continua a leggere!

Wrap Up & Book Haul • Gennaio

Ciao a tutti

Considerato che il più delle volte mi dimentico completamente di pubblicarlo e arrivo a ricordarmene che ormai è passato un mese, questa volta ho deciso di anticiparmi e far uscire il Wrap up prima del dovuto. Con un piccolo particolare. Non ho letto moltissimo questo mese, ma in compenso, ho ricevuto parecchi libri per questo, il wrap up di Gennaio è unito ad un bel Book Haul. Avrete capito che con me c’è sempre un “ma”.

●••○••●

Ecco qui il mio piccolo bottino. Quali tra questi avete comprato anche voi? Due di loro sono ancora in lettura, qualcuno sono riuscita a leggere, per lo più sono titoli che aspettano sul comodino ma promettono tantissime cose.

Gli unici quattro libri che sono riuscita a leggere questo mese – perdonatemi, sono in sessione d’esami – sono altrettanto uno più bello dell’altro.

711cotr7+EL

Non ho ancora avuto modo di farne una recensione, ma stiamo pur sempre parlando della Maas, potrebbe mai non piacermi? Diciamo che con questo libro mi sono fregata da sola: ho dato il via ad una nuova serie, l’ennesima, che non vedo l’ora di continuare. Voi lo avete letto?

51Su+nDUFdL._SX331_BO1,204,203,200_

la-battaglia-delle-tre-corone_9436_x1000

Di questi due invece, potete leggere le mie opinioni nelle rispettive recensioni.

Stalking Jack the Ripper

La battaglia delle tre corone

Contro ogni aspettativa, sono riuscita a terminare anche questo piccolo gioiellino. Leggete questa serie, è spettacolare!

Hunting Prince Dracula

●••○••●

Speciale THE OSCARS 2018 • Film d’animazione | Loving Vincent

Ciao a tutti

Perdonate il post un po’ contro corrente, ma quando si entra in clima Oscar il mio essere che per tutto l’anno, giace silenzioso nella parte più nascosta del mio corpo, esce a reclamare il suo momento di gloria e non ce n’è per nessuno. Dopo la proclamazione delle nomination alla statuetta più ambita dai cineasti e non, parte una smaniosa corsa ai film che neanche “ corri Forrest corri” può capire e farne un bel discorso è più che doveroso. Tra il film di Guadagnino – solo la presenza di Armie Hammer è un valido motivo per vederlo – che questa sera mi farà sborsare saldi che non ho al cinema, e la dolcissima Saoirse Ronan – giusto un anno più grande di me e già con una nomination all’Oscar nel cassetto – avremo modo di farci qualche chiacchiera nei prossimi giorni. In questa occasione invece, voglio soffermarmi su film d’animazione che oltre ad una bellissima storia, è un vero e proprio tripudio all’arte. E non a caso è candidato alla statuetta come miglior film d’animazione.

loving-vincent-818

Continua a leggere!

2018 Reading Challenge

Ciao a tutti

Tra i buoni propositi del 2018, oltre ad iscriversi in palestra, migliorare l’alimentazione e cose di questo genere ( che non farò mai), ho deciso finalmente di seguire anche una piccola challenge letteraria, per rendere il tutto ancora più divertente.

Se avete voglia di buttarvi in questa avventura insieme a me, di seguito potete trovare la 2018 Reading Challenge: dal libro più bello del 2017 a quello con la copertina in verde, dall’opera con la Y nel titolo ad un libro di Agatha Christie. Insomma, tanti divertenti spunti per leggere tanto e divertirvi.

Ovviamente se seguite questa o qualsiasi altra challenge e avete voglia di condividere i successi con qualcuno, sentitevi liberi di taggarmi su instagram, commentare qui sotto, tartassarmi di messaggi su facebook. Ci siamo capiti, io sono qui!

A presto, Franci!

●••○••●

READING CHALLENGE

●••○••●

 

I regali che ogni lettore vorrebbe ricevere… ma non ha il coraggio di chiedere

Ciao a tutti

Dopo il post dedicato ai vari cofanetti che potreste regalare, o regalarvi, a Natale, l’appuntamento di oggi ha uno stile un po’ particolare. Che sia un lettore provetto, un lettore da hobby o un fan sfegatato che bazzica da un fandom all’altro, creandone di nuovi lui stesso, quella di un appassionato di libri non è una vita facile. Se ci si fermasse solo al libro, carta e inchiostro intendo, tutto sarebbe più facile. Un lettore sa bene che a pagina conclusa, si innesca una conosciuta e viscerale mania di avere ogni possibile oggetto inventato dall’uomo dedicato a quel libro, che al diavolo il conto in banca al verde o gli strozzini alla porta, bisogna averlo!

Continua a leggere “I regali che ogni lettore vorrebbe ricevere… ma non ha il coraggio di chiedere”

Questo Natale regalatemi … • Cofanetti libri

Ciao a tutti

Il Natale si avvicina e siete ancora alla ricerca del regalo perfetto da mettere sotto l’albero? Per quanto a molto possa far storcere un po’ il naso, un libro a Natale, se studiato o semplicemente fatto con il cuore, è sempre un ottimo regalo. E verrà sicuramente apprezzato con gioia.

Per essere più originali, senza scervellarvi troppo ( carta ed inchiostro sono sempre belli!), nei post di questa settima sul blog vi darò qualche idea sul regalo particolare, last minute, che farà colpo.

Continua a leggere!