Review Party • “La ex moglie” di Jess Ryder

Ciao a tutti

Con piacere oggi partecipo al review party del libro “La ex moglie” di Jess Ryder, pubblicato da Newton Compton.

Mai come negli ultimi mesi, la mia libreria si è riempita di thriller (o pseudo-thriller), tanti titoli che mi hanno tenuto sveglia la notte… o annoiata sensibilmente. È proprio questa scorpacciata di genere, dall’autore maestro all’autore alunno rimandato anche 51kPxV+aOoLqualche anno, che mi permette ora di dire a voce alta, ciò che mi piace e soprattutto, ciò che proprio detesto in un libro thriller. La ex moglie attinge poco dal bagaglio di “aspetti belli” e molto dal bagaglio “aspetti brutti”.

Il quadro della situazione è semplice e abbastanza intuitivo, oltre che ripetitivo. La protagonista è la seconda moglie di Nicky, uomo affascinante il quale non perde tempo a tradire la sua prima moglie (con Natasha, la protagonista), ad avere una figlia con l’amante, divorziare e risposarsi in poco meno di un anno. Lui ricco, devoto alla neo-moglie; lei un’anima in pena che ha trovato la felicità in quest’uomo. Senza ambizioni, senza sogni quasi, una mantenuta in sostanza che pensa di aver il controllo ma in realtà si lascia manipolare al meglio dall’uomo. Ad abbellire il quadro subentra l’ex, Jennifer, onnipresente, invadente, decisa a riprendersi il marito e a mettere alla porta Natasha. La storia prova a smuoversi quando Nicky scompare improvvisamente con la figlia Emily.

Non che sia un elemento da sottovalutare, ma il linguaggio fluido questa volta non basta. Cosa c’è di positivo? L’effetto suspense che comunque il libro riesce ad ottenere (e deve ottenerlo visto che stiamo parlando di un thriller). Qualche curiosità su cosa possa accadere c’è, non eclatante, ma c’è ed è il motivo per cui finirete di leggerlo. Cosa c’è invece di negativo? Non sono riuscita, da qualsiasi angolazioni le guardassi, a farmi piacere il personaggio femminile. Col tempo trovo sempre più irritanti donne succubi dell’uomo: non hanno aspirazioni, vivono in simbiosi con l’uomo, che le imbambola facendole perdere il nume della ragione. Comprensibile l’innamoramento, ma fino ad un certo punto; una donna intelligente molti dei segnali lasciati dal marito non se li sarebbe fatta scappare come Natasha. Per non parlare di Nicky: il cliché del marito perfetto truffatore poteva mai mancare? Certo che no.  Dal punto di vista della caratterizzazione dei personaggi quindi, per me è un grande no.

Non è un libro proprio da ignorare, passarci davanti in libreria e lasciarlo sullo scaffale. Di certo però, ai veterani del thriller non lo consiglio affatto, vi soffermereste solo sui lati negativi; a chi invece desidera una lettura senza troppe pretese, con qualche mistero qui e là, allora un pensierino lo farei.

●••○••●

Il mio voto: nulla di particolare

3 tazze buo

●••○••●

 

416eHlHClULLa ex moglie

di Jess Ryder


Editore: Newton Compton

Natasha è fresca di nozze e la sua vita è praticamente perfetta: ha una casa da sogno, suo marito Nick è molto premuroso e ama alla follia la sua bellissima bimba di nome Emily. C’è solo una cosa che stride nel quadretto armonioso della sua vita: Jen, la ex moglie di suo marito. È una donna invadente e non sembra essersi affatto rassegnata all’idea di essere stata lasciata. Nick con lei è piuttosto accondiscendente, e Natasha finisce sempre per lasciar perdere perché si fida di suo marito e dei suoi sentimenti. Un giorno Natasha torna a casa e scopre che Nick e Emily sono svaniti nel nulla senza lasciare traccia. Persino le loro cose non ci sono più. Perché Nick avrebbe dovuto fare una cosa del genere? Le ore passano e l’angoscia attanaglia la giovane donna che, mettendo da parte tutto l’orgoglio pur di ritrovare la sua bambina, si decide a chiedere aiuto all’ultima persona al mondo da cui vorrebbe un favore: Jen. Nonostante l’abbia sempre considerata invadente e si trovi a disagio a parlare con lei, la disperazione le suggerisce che forse la ex moglie di Nick potrebbe essere l’unica a sapere qualcosa in grado di aiutarla. Ma Natasha può davvero fidarsi delle sue parole?

●••○••●

Acquista il libro qui sotto: (link affiliazione amazon)

●••○••●

3 pensieri riguardo “Review Party • “La ex moglie” di Jess Ryder

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...