Review Party • “La ragazza invisibile” di Blue Jeans

Ciao a tutti

Dal romance passiamo al thriller con la recensione di “La ragazza invisibile” il super-acclamato libro dell’autore spagnolo Blue Jeans, pubblicato il 26 febbraio per Dea Planeta Libri.

●••○••●

43539298La ragazza invisibile

di Blue Jeans

Editore: Dea Planeta Libri

Data d’uscita: 26 febbraio 2019

Una mattina di maggio Aurora Rios viene trovata morta nella palestra della scuola. Qualcuno le ha inflitto un colpo fortissimo sulla testa e ha abbandonato una mazza da baseball accanto al corpo martoriato. È forse questo il primo momento in cui i compagni si accorgono veramente di Aurora, la “ragazza invisibile”. A diciassette anni, Aurora non ha amici, né una famiglia che voglia occuparsi di lei. La sua morte fa chiasso, forse troppo, finché tutti ammutoliscono. Perché all’improvviso diventano sospettati per il delitto. Ma chi è il vero responsabile di quello che è successo? Julia Plaza è ossessionata da questa domanda. Compagna di classe di Aurora, Julia ha un’intelligenza e una memoria prodigiose ed è in grado di realizzare un cubo di Rubik in meno di cinquanta secondi. Così, quasi per gioco, inizia a indagare sul delitto. Ma il gioco si trasforma rapidamente in un vortice da cui Julia non può più uscire: perché niente è come sembra e il colpevole potrebbe essere proprio accanto a lei.

●••○••●

Amanti dei thriller di professione questo probabilmente non è il libro che fa per voi.

Non mettiamo subito il carro davanti ai buoi, il libro ha del bel potenziale. Tuttavia siamo difronte ad un’opera pensata per un pubblico giovane, con personaggi giovani, e questa sua caratteristica può essere una nota stonata per chi è abituato a mattoni enigmatici e intriganti, di tutt’altro stampo.

Fatta questa precisazione, inquadrato quindi il target a cui ci riferiamo, l’autore ha saputo attirare l’attenzione con una storia dalla mole abbastanza consistente. Un bel libricino con non poche pagine che ci catapulta in un piccolo paesino della Spagna dove ogni cosa è scandalo, ogni piccolo difetto è difficile da nascondere. O almeno è quello che si pensa in un primo momento. Addentrandoci meglio nella vita degli abitanti, in particolare degli alunni della scuola protagonista, si scopre ben presto che certi segreti, i più torbidi e pericolosi, sono facili da tenere nascosto.

Come anticipato i protagonisti indiscussi della storia sono ragazzi diciottenni che incarnano in pieno gli stereotipi sulle scuole. Abbiamo il belloccio amato da tutte, la ragazza viziata di turno, il ragazzo dai gusti particolari e la solitaria, “la ragazza invisibile”. È il nerd invece a muovere i fili, impersonato da una ragazza con un quoziente intellettivo fuori dagli schemi. Jules sembra essere il burattinaio principale, l’unica a dettare la direzione delle indagini, a dire ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Persino ai suoi stessi genitori, rispettivamente capo della polizia e medico legale assegnati al caso della Ragazza invisibile. Un ruolo un po’ forzato quello assegnato a Jules: la sua passione per Agatha Christie non giustifica una giovane Veronica Mars, troppo intelligente e in grado di scavalcare facilmente le indagini.

Il finale è il punto forte dell’intera storia. Il preludio ad un seguito che spero sia ancora più avvincente. Nell’insieme non ho disprezzato la storia raccontata da Blue Jeans. Capitoli brevi, frasi incisive sui finali hanno la capacità se non di creare quell’aura di terrore che un thriller a mio parere dovrebbe avere, almeno di incuriosire su ciò che viene dopo.

Nel complesso quello che manca è semplice: il terrore. Genuina curiosità per degli avvenimenti comunque difficili da prevenire, ma non paura, non batticuori e parole smorzate. Ecco cosa avrebbe fatto fare il salto di qualità al libro, da thriller per ragazzi ad un thriller generale, che prescinde le generazioni. Tuttavia, voglio comunque leggere il seguito, l’interesse ormai è acceso.

Buona lettura, Franci!

●••○••●

Il mio voto:

3 tazze buo

●••○••●

Acquista il libro qui sotto: (Link affiliazione amazon)

●••○••●

Segui tutte le tappe del #ReviewParty

La ragazza invisibile - calendario

●••○••●

Un pensiero riguardo “Review Party • “La ragazza invisibile” di Blue Jeans

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...