Libri letti e amati dell’Estate 2017

Ciao a tutti

A estate ormai finita è arrivato il momento per fare il punto della situazione dei mesi appena trascorsi. Tra luglio e agosto, esami infiniti e libri alquanto discutibili, qualcuno è riuscito a fare breccia nel mio cuoricino stremato e ad aggiudicarsi il polio come Lettura più bella dell’estate 2017.

Avete letto qualcuno di questi? Qual è stata la lettura più bella della vostra estate?

A presto, Franci!

●••○••●

●••○••●

Perché era sempre lei l’unica a sopravvivere?

Poteva mai non essere presente la mia amata Ryan Graudin? Ovviamente no e ovviamente la dolce Yael avrà sempre un posto speciale nella mia libreria. Il capitolo finale di Wolf ha, a malincuore devo ammetterlo, chiuso una delle serie più promettenti della nuova generazione di libri. Lacrime, sorrisi e tante emozioni, accompagnano la protagonista ed i suoi coraggiosi aiutanti in una storia senza esclusioni di colpi, epilogo perfetto per una trilogia perfetta.

●••○••●

Sapeva come funzionavano certe cose: chi si trova in un posto luminoso non può vedere oltre il buio.

Sorprendete, ha sbaragliato ogni aspettativa rivelandosi un inizio di serie davvero con i fiocchi. Uno dei YA più piacevoli ed ipnotici degli ultimi tempi, una serie che sa perfettamente come conquistare il lettore senza che esso se ne renda conto. Balli sfarzosi, scabrosi segreti, duelli, ribellioni e pettegolezzi: The winner’s curse è un continuo accavallarsi di praticità bellica e virtuosismi artistici, di freddo metallo e dolci sinfonie. Completamente privo di qualsiasi solito cliché, tratta ogni argomento con la naturalezza che merita senza farlo scadere nel banale. L’unico lato negativo? L’attesa per il seguito!

●••○••●

Le sue tele non erano necessariamente belle nel senso che si dava allora a questo termine, ma erano di una potenza e di una novità tali da creare una bellezza diversa, che avrebbe buttato tutte le altre nelle pattumiere dell’arte

Tutti conoscono il tormentato artista che si mutilò l’orecchio, pochi si sono realmente chiesti chi si nasconda tra quei autoritratti e nel bellissimo Notte stellata. Guenassia è uno di questi e ha deciso di mostrarlo anche al grande pubblico. Personaggi poco comuni, combattuti dai desideri. Una protagonista fuori dagli schemi, moderna per il tempo che si innamora perdutamente di un artista incompreso, di un genio della pittura il quale, col suo modo bizzarro e poco consono, le regalerà prospettive diverse ed un’estate rivoluzionaria.

●••○••●

Annunci

2 thoughts on “Libri letti e amati dell’Estate 2017

  1. Ho letto The winner’s curse, bellísimo!!!! Uno dei miei preferiti degli ultimi mesi, tanto che non ho potuto aspettare per il seguito ed ho già letto i successivi due!!! Altrettanto belli…vi consiglio vivamente la lettura!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...