Watcher or player? dal libro al film, il caso “Nerve” di Jeanne Ryan

Ciao a tutti

Non si parla d’altro da settimane ormai. Un libro attesissimo, un film che farà correre al cinema molte di noi non tanto per la storia quanto per Dave Franco. Di cosa sto 61-HtuSfSGL._SX331_BO1,204,203,200_parlando, ma ovviamente di “Nerve” della scrittrice Jeanne Ryan. Uscito in lingua originale nel 2012, con un copertina tra l’altro, impossibile da non notare, finalmente è la Newton Compton a portarlo in Italia, pubblicandolo proprio ieri, 1 Giugno 2017.

Se siete rimaste ancora al nome Dave Franco e non avete compreso neanche una virgola di quello che c’è scritto dopo, 1) vi capisco benissimo. Tra lui e il fratello non saprei chi scegliere! 2) ora vi spiego perché l’ho nominato.

In coppia con Emma Roberts, è il protagonista maschile della trasposizione cinematografica del romanzo, in uscita nelle sale italiane il 15 Giugno. In America hanno già avuto modo di guardarlo sul grande schermo ben un anno fa e considerata la mia poca pazienza aggiunta a notti insonne, ieri sera mi sono ritrovata ad abbuffarmi di pop corn, caramelle e orecchie attente perché un film in inglese all’una di notte è un trauma per chiunque. Ciononostante, ora arrivo al punto promesso, personaggi interessanti (eheh!!) ed una storia che definirla adrenalinica è un eufemismo, hanno fatto centro e dopo un’ora e mezza di film, avevo voglia di rivederlo. Precisiamo, non stiamo parlando del prossimo film da statuetta d’oro, né di un colossal da sbancare al Nerve_2016_posterbotteghino, sicuramente però, se in un remoto futuro lo programmassero, diciamo che è uno di quei film che Italia 1 sarebbe ben lieto di propinarci il sabato pomeriggio prima di studio aperto o la domenica post mega-pranzo. Insomma, se volete una serata tranquilla, un film particolare, leggero ma non troppo sopra le righe, allora Nerve è perfetto.

Qualche solito cliché potete trovarlo: il migliore amico cotto marcio, lei strafica ma non lo sa, il belloccio dall’animo ribelle innamorato della protagonista e per questo ottiene la redenzione. A rivoluzionare il tutto però, è la storia di fondo. Nerve è un gioco, in cui puoi scegliere di essere spettatore o partecipante, che ti permette di vincere dei soldi. Per guadagnarli però, devi affrontare delle sfide, decise dal pubblico che paga per vederti ( un po’ come in Hunger Games, devi fare il bel faccino per accattivarlo ) e che diventano man mano più folli e rischiose. La protagonista Vee ha sempre vissuto all’ombra della migliore amica, quest’ultima esuberante e spavalda, lei introversa e poco incline ai guai. Una litigata però le fa dire basta e da spettatrice diventa giocatore, prima timorosa poi sempre più coinvolta ed acclamata. Vee non conosce bene le regole però e si renderà conto, ben presto, che la posta in gioco potrebbe non valere la candela. Atmosfere futuristiche, colori fluorescenti, l’eccentricità di New York: sono questi aspetti di un film per giovani e perché no? anche più adulti, il quale dimostra quanto i ragazzi, molte volte, possano essere davvero stupidi. E quanto il gruppo soprattutto, in certe occasioni, è il peggior nemico di un’anima sola. Tiene costantemente con il fiato sospeso, non sapete le prossime mosse e vi stupiscono ogni volta che si presentano. In bene o in peggio. Un film mai così attuale.

WE DARE YOU

Insieme ai già citati Emma Roberts e Dave Franco, nel film troverete anche Miles Heizer, l’attore della serie 13 reasons why, il rapper Machine Gun Kelly e nientepopodimeno che la vincitrice dello Zecchino d’oro 1997, Emily Meade.

Detto ciò, prenotate il biglietto, vi piacerà senz’altro. Il consiglio lo estendo anche al libro, del quale potete trovare la trapa di seguito. Fatemi sapere poi cosa ne pensate!

A presto, Franci!

●••○••●

TRAILER

https://www.youtube.com/watch?v=nvjHqb8lbJ0

●••○••●

51eB-1fOolL._SX317_BO1,204,203,200_Nerve

di Jeanne Ryan


Editore: Newton Compton

Data d’uscita: 1 Giugno 2017

Quando Vee viene selezionata come concorrente per il gioco in diretta online Nerve, scopre che il gioco la conosce. Gli organizzatori l’hanno attratta e convinta a partecipare con premi allettanti e con la promessa di fare coppia con il ragazzo perfetto, il brillante e sensuale Ian. In un primo momento Nerve si rivela incredibilmente divertente: i fan di Vee e Ian tifano per loro e li spingono ad alzare la posta con imprese sempre più rischiose. Ma il gioco ha una svolta poco chiara quando i partecipanti vengono indirizzati verso una località segreta con altri cinque giocatori per il round del Grand Prize. Improvvisamente stanno giocando il tutto per tutto e in palio c’è la loro vita. Fino a che punto il sangue freddo di Vee la sosterrà per andare avanti?

●••○••●

Acquista il libro qui sotto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...