Segnalazione • ” I guardiani dell’isola perduta ” di Stefano Santarsiere

Ciao a tutti

In questi giorni mi sento particolarmente in vena di thriller, di storie ricche di adrenalina e suspense. Per questo voglio coinvolgervi in questa mania di brividi proponendovi un’uscita abbastanza recente che soddisferà sicuramente le vostre, nostre, aspettative. Si intitola “ I guardiani dell’isola perduta” dello scrittore Stefano Santarsiere, pubblicato per Newton Compton. Una storia raccontata sull’acqua, di marinai e segreti taciuti, che finalmente vengono a galla. Dagli oceani più lontani agli uomini in giacca e cravatta delle metropoli: eccovi un libro frenetico e ipnotico, da divorare.

A presto, Franci!

●••○••●

i-guardiani-dellisola-perduta_8724_x1000

 I guardiani dell’isola perduta

di Stefano Santarsiere


Editore: Newton Compton Editori (Nuova Narrativa Newton)

Una scossa improvvisa giunge nella vita di Charles Fort, giornalista appassionato di misteri. Il suo amico Luca Bonanni è morto in un incidente stradale e proprio lui viene convocato dalle autorità per riconoscerne il corpo. Ma le sorprese che lo attendono non sono poche: la compagna di Bonanni, Selena, sospetta un’altra causa di morte e lo contatta per chiedergli aiuto. Ha con sé una valigia lasciata dall’uomo piena di oggetti provenienti da relitti inabissatisi nel Pacifico e che nessuno, in teoria, potrebbe aver recuperato. Le domande sono tante: cosa lega il contenuto della valigia alle ultime ricerche di Bonanni? Da cosa dipendevano i suoi timori negli ultimi giorni prima dell’incidente? E soprattutto, chi o cosa sono gli hermanos del mar che cercava lungo le coste messicane e poi nell’arcipelago delle Fiji? Per risolvere i tanti misteri, Charles Fort e Selena si spingeranno dall’altra parte del mondo, trovandosi alle soglie di una scoperta scioccante che unisce le ipotesi sull’esistenza di misteriose creature degli oceani agli affari di una spietata multinazionale…

●••○••●

Acquista il libro qui sotto:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...