Anteprima ” Com’è giusto che sia” di Marina Di Guardo • La violenza sulle donne ed una spietata serial killer

Ciao a tutti

Buon Epifania!!!

Ieri sono iniziati i saldi ed io ho già fatto un giro di ricognizione al centro commerciale. Peccato che le librerie non facciano sconti, un vero vero peccato.

Non tergiversiamo e arriviamo al punto. Spulciano le prossime uscite su amazon, mi sono imbattuta in un particolarissimo libro che ha incendiato la mia curiosità. Si intitola “ Com’è giusto che sia” di Marina Di Guardo ed uscirà il 24 gennaio 2017 per Mondadori. Ha una trama difficile da ignorare, che tratta una tematica moderna e d’impatto, che coinvolge il lettore con la sua potenza.

Una ragazza che ormai stanca, decide di ribellarsi alla crudeltà che molte volte l’uomo ha nei confronti delle donne. Da un lato, Daila è una spietata serial killer con un unico obiettivo: vendicare le donne vittime di violenza che ha incontrato sulla propria strada, a partire dalla madre. Dall’altro è una promettente studentessa di medicina, sempre più coinvolta in un nuovo sentimento per il giovane laureando in filosofia ed introverso barman, Alessandro.

Una tematica delicatissima arricchita da un pizzico di adrenalina, in un thriller che mi ha conquistato immediatamente. Voi cosa ne pensate? Potrebbe essere uno dei tantissimi acquisti di questo Gennaio?

Intanto vi lascio con la trama e il link per prenotarlo.

A presto, Franci!

●••○••●

41u0ofsktmlCom’è giusto che sia

di Marina Di Guardo


Editore: Mondadori

Data d’uscita: 24 Gennaio 2016

Bellissima e sensibile nel fulgore dei suoi vent’anni, Dalia potrebbe possedere il mondo. Invece, la sua fiducia nell’umanità è già gravemente compromessa: abbandonata dal padre prima ancora di nascere, è stata cresciuta dalla madre in completa solitudine, rotta soltanto dalla relazione con un uomo violento, delle cui aggressioni Dalia è stata testimone fin da piccola. Tormentata da incubi ricorrenti e con l’anima annerita dai lividi, la ragazza cova un desiderio inesprimibile, una sete di riscatto e vendetta che la brillante carriera di studentessa in medicina non basta a placare. Il volontariato in un centro per donne vittime di violenza le conferma ogni giorno quanto gli uomini possano macchiarsi di atrocità rimanendo impuniti. Finché il gelo che ha dentro finalmente deflagra, e decide di vendicare, una per una, tutte le donne abusate che ha incontrato sulla propria strada, a cominciare dalla madre. Si trasforma così in un angelo sterminatore che sceglie le sue prede con metodo e somministra loro l’estremo castigo con un calcolo e una freddezza che sfidano l’ingegno dei poliziotti incaricati di indagare sugli omicidi.

E mentre la Dalia serial killer agisce indisturbata, la Dalia timida studentessa si imbatte in Alessandro, laureando in filosofia e barman introverso, che la corteggia con gesti premurosi e pensieri gentili. Tra i due si instaura una connessione profonda fatta di silenzi, slanci trattenuti, ferite condivise, che schiude una crepa nella corazza che Dalia si è cucita addosso per mettersi al riparo dall’amore. Ma ciò che non immaginerebbe mai è che, proprio adesso, dal suo passato possa tornare a braccarla il più spaventoso degli incubi.

●••○••●

Acquista il libro qui sotto:

41u0ofsktml

 

Annunci

2 thoughts on “Anteprima ” Com’è giusto che sia” di Marina Di Guardo • La violenza sulle donne ed una spietata serial killer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...