Recensione • ” E se… ” di Eliana Ciccopiedi

Ciao a tutti

Buoni propositi per Natale? Recuperare tutte le letture che ho accantonato in questi mesi per mancanza di tempo. Una tra queste è il bellissimo libro di Eliana Ciccopiedi, “ E se… “ , che ringrazio per avermelo proposto. Pubblicato da Lettere Animate Editore, il libro racconta la storia di Elena e Leonardo, due personaggi con il proprio bagaglio di problemi, che per uno scherzo del destino si incontrano e si accettano, dando vita ad una serie infinita di “ e se … “.

 ●••○••●

51h6zyw5s-lE se…

di Eliana Ciccopiedi


Editore: Lettere animate editore

Capita che una donna si convinca di essere soddisfatta dalla vita, un lavoro che paga, un fidanzato fedele, eppure il suo cinismo lascia intendere che ne sia stata disillusa. Ma quando si è sognatrici, non si smette di esserlo, è radicato dentro di noi. E quella parte verrà fuori, sempre. A volte riusciamo a capirlo da sole, a volte accade grazie a qualcuno. E se… quel qualcuno fosse un ragazzo su di un palco, che irrompe sulla scena di un musical e subito anche nel cuore di Elena, con la sua presenza e con i suoi occhi. Occhi intensi e colmi di follia. Gli occhi di Leonardo, quest’uomo che ha vissuto intensamente gioie e sofferenze. E se… il caso volesse l’incontro inaspettato di questi due trentenni, i quali si ritrovano a parlare e ascoltare, parole silenti e silenzi che parlano, le menti che viaggiano insieme al treno sul quale si trovano, direzione Firenze, o forse verso il per sempre. E se… circostanze e intenzioni li dovessero separare, e poi riavvicinare, separare di nuovo, per binari presi e persi? Basta così poco a trasformare un potrebbe essere in un e se…

 ●••○••●

 

E se … in un improbabile viaggio in treno incontraste l’attore del vostro musical preferito.

E se… accantonata la cotta stratosferica per lui, tra le chiacchiere scopriste che tolti gli altarini è un ragazzo gentile e disponibile, ma soprattutto ferito e solo.

E se… due chiacchiere diventano un’intensa amicizia

E se… questa intensa amicizia col tempo diventa insostituibile, tanto forte da mettere in dubbio la stabilità di anni , la sicurezza di una casa conosciuta.

E se… l’amore in quella amicizia si scopre essere quello vero, puro, senza stratagemmi.

Cosa succederebbe?

Eliana Ciccopiedi ce lo racconta tra tanti se, nella storia di Elena e Leonardo, tra risate e segreti, in divertenti aneddoti e tristi momenti. La donna ormai chiusa nella sua sicurezza, che accetta senza porsi troppe domande. L’uomo ferito, che cerca una via d’uscita, la speranza in fondo al tunnel. Insieme impareranno a lasciarsi andare e fidarsi, al contempo a confidare negli altri e a legarsi. A credere nei legami. Due personaggi, uno l’opposto dell’altro in apparenza, estremamente simili in profondità, i quali per uno scherzo del destino si scontrano, entrano come un uragano nella vita dell’altro mettendo tutto in discussione. Facendo crollare fondamenta di una vita, fino ad ora considerate sicure, ponendo domande ed indagando con delicatezza, rivelando la natura dei sentimenti cementati.

2014-actor-actress-beautiful-favim-com-2687786

Leonardo è un personaggio difficile da dimenticare. Estremamente dolce, vi intenerirà con la sua dedizione, il suo rispetto. Ve ne innamorerete per le sue divertenti battute e sorrisi ammiccanti. Il suo charme, apprezzerete il suo lato luminoso e la sua vena malinconica. Quella tristezza che lo accompagna, che troverete nei suo occhi curiosi. Un uomo che si sente ancora ragazzo, che cerca in tutti i modi di ricucire con i legami ferite profondissime.

Elena invece mi ha fatto storcere un po’ il naso. È una donna che con il tempo ha creato la propria stabilità, le proprie convinzioni, difficili da estirpare ovviamente, anche quando la realtà le sta urlando contro tutta la verità. Testarda, coraggiosa, fiera nelle sue decisioni, nasconde un lato solitario. Una casa silenziosa in cui la presenza del fidanzato non fa più spessore, non riempie più. Con Leonardo si aprirà come mai prima. Un fiume in piena, riverserà tutte le sue insicurezza, i suoi dubbi su una relazione instabile, su un lavoro insoddisfacente. È il suo continuare a parlare che vi potrà innervosire leggermente: logorroica, senza freni, da diventare quasi egocentrica, ad un certo punto ho rischiato di saltare parti intere dei suoi discorsi pur di arrivare al punto. Ha una personalità interessante ed insieme a Leonardo – personaggio che affascina non poco – sono un mix esplosivo. Ma per funzionare Elena deve parlare di meno.

Escluso ciò, Eliana Ciccopiedi racconta una storia coinvolgente, che avrete voglia di divorare anche se il finale può quasi essere scontato. In queste fredde giornate, è sempre piacevole accoccolarsi sotto un caldo plaid, magari con una cioccolata vicino, a divorare una dolcissima lettura con un personaggio come Leonardo che, credetemi, avrete voglia di leggere e rileggere. E rileggere!

Buona lettura, Franci!

●••○••●

Il mio voto: una piacevolissima lettura

4 tazze

●••○••●

Acquista il libro qui sotto:

51h6zyw5s-l

Annunci

4 thoughts on “Recensione • ” E se… ” di Eliana Ciccopiedi

  1. Grazie Francesca, tu non puoi saperlo, ma le tue parole su Leo sono arrivate nel momento giusto. Mi ha emozionata la lettura che hai fatto su di lui, la consapevolezza che è arrivato a toccarti. Di solito i commenti dei lettori si fermano a Elena, tante mi hanno scritto che si ritrovano in lei, e questo forse sminuisce un po’ Leo. Lui per me è protagonista tanto quanto lei, entrambi fondamentali l’uno all’altra alla scoperta di se stessi. Elena è un po’ autoreferenziale, è vero, ma non è il suo modo di essere, lo è con lui, perché in quel momento ne ha bisogno. Di tirarsi fuori. Nel seguito sarà meno logorroica, lo prometto! Grazie ancora
    Eliana

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...