Recensione • ” L’oscurità della notte” di Jeaniene Frost

Ciao a tutti

Suspense, azione, sentimento ed ironia: preparatevi perché Cat e Bones sono tornati più agguerriti che mai.

Eccomi a parlarvi dell’ultimo libro di una delle regine dell’urban fantasy, Jeaniene Frost e il suo “ L’oscurità della notte”. Pubblicato da Fanucci editore ( che ringrazio per avermi permesso di leggero!), Up from the grave è il settimo libro della serie Night Huntress, seguito di “ i fantasmi della notte”.  È previsto nella serie anche un ottavo e poco probabile nono libro, ma per ora non si sa ancora nulla.

Se avete già letto almeno il primo libro e quindi siete già a conoscenza delle dinamiche del rapporto Cat/Bones, per voi la recensione è libera da spoiler. Al contrario, vi preannuncio che potrebbero esserci anticipazioni che vi rovineranno la sorpresa. Di conseguenza, iniziate immediatamente a leggere questa serie. ( Dal primo libro… )

●•●•●•●•●

cover_L_oscurita_della_notte_Frost_3d80bff8-67c8-4359-80d4-e5820692f9ca_largeL’oscurità della notte

di Jeaniene Frost

Editore: Fanucci Editore

Nell’ultimo periodo, la vita è stata stranamente tranquilla per Cat e Bones, ma i due vampiri avrebbero dovuto immaginare che il tempo di abbassare la guardia non è ancora giunto. Una rivelazione sconvolgente sta per porre fine alla fragile pace che resiste tra gli umani e i non morti, portando la tensione a un livello senza precedenti. A quanto pare un agente della CIA, fuori controllo, è coinvolto in pericolose attività segrete che se portate a compimento potrebbero segnare per sempre le sorti delle forze in campo. Il mondo è sull’orlo di una guerra devastante, da scongiurare a ogni costo: per Cat e Bones è il momento di uscire allo scoperto e tornare in azione. Spetta a loro intraprendere questa lotta contro il tempo per sfuggire a un destino che sembra peggiore della morte, perché più segreti riusciranno a svelare, più mortali si riveleranno le conseguenze. E se falliranno, le loro vite e quelle di coloro che amano finiranno sull’orlo di una fossa.

●•●•●•●•●

Se pensavate che la Mietitrice avesse finalmente deciso di deporre l’ascia di guerra per dedicarsi alla vita tranquilla con il marito Bones, vi sbagliate di grosso. I periodi di tranquillità non durano mai troppo a lungo, Cat lo sa bene, per questo poco la stupisce la brusca irruzione del  fantasma dello zio Don nella sua quiete, e la notizia sconvolgente che porta con sé. Vecchi nemici riacquistano territorio e una guerra devastante si appresta a bruciare. Aspetta solo la scintilla che la faccia scattare. La scintilla è una bambina di 6 anni, un essere unico, un esperimento da laboratorio. Un arma letale.

Esplosioni, morti, inseguimenti e macabre scoperte: quando la mietitrice rossa torna lo fa in grande stile e anche questa volta non è da meno. Una delle serie più apprezzate e seguite nella sfera urban fantasy, esce finalmente con un nuovo capitolo che non delude le aspettative di moltissimi fan, che trepidanti aspettavano da parecchio un seguito. Adrenalina, suspense, colpi di scena: Jeaniene Frost dal suo primo libro ha sempre saputo come ammaliare il lettore e costringerlo a leggerla, senza mai annoiarlo o  pentirsi. 2edcc75725e17ab5c1f66561ff4b5566Anche questa volta fa assolutamente centro con una storia talmente ricca di sorprese e capovolgimenti, che semplicemente recensirla diventa difficile. L’azione si sussegue, pagina dopo pagina, senza un attimo di respiro, coinvolgendo i nostri Cat e Bones, più temerari che mai, e una schiera di amici e vecchie conoscenze che, come una grande rimpatriata, tornano con i loro difetti, la loro ironia e gli incredibili poteri. Il don Giovanni vampiro Ian, simpatico quanto bello, che sarà un divertente compagno di viaggio oltre che un indispensabile aiuto. Il faraonico Mencheres, che fino all’ultimo, regala momenti di sorpresa con assoluta calma. La migliore amica di Cat nonché demone mutaforme Denise, l’arma vincente dei due vampiri, la quale più di una volta sarà in grado di cambiare le carte in regola e capovolgere gli eventi. La medium Marie e i suoi immancabili fantasmi.

Insomma preparatevi a rivedere facce ormai conosciute e apprezzate, che la Frost ha chiamato a raccolta riempiendo così il libro di abilità fuori dal comune e un’ilarità senza scampo, che ve li farà amare sempre di più. Se la scrittrice punta tutto su un continuo crescendo di tensione e personaggi caratterizzati alla perfezione, dal primo all’ultimo libro, di sicuro il suo cavallo di battaglia sono i due sposini protagonisti. L’affascinante vampiro è ormai una puntata sicura quando si parla di dolcezza e sex appeal che, nel supereroe che si rispetti, non devono mai mancare. Calato completamente nel ruolo di perfetto marito, Bones non manca occasione di manifestare quell’adorazione per l’amata che tocca il lato sentimentale del lettore, e quella padronanza e sicurezza di sé nell’essere un potente signore vampiro con numerosi servitori al seguito, che senz’altro fa breccia nel lato avventuriero. Se questo non vi basta, ma desiderate anche la vena femminile in una storia dove lotte ed esplosioni sono all’ordine del giorno, allora la Frost vi accontenta senza troppi preamboli. Dal primo capitolo del primo libro della serie, era ormai chiaro che Cat non fosse una protagonista come le altre. Ed ora ne abbiamo la definitiva conferma. Testarda, spontanea, determinata ed incredibilmente leale, la mietitrice rossa entra in campo e lo fa in grande stile, schierando una serie di poteri nuovi ed incredibili, che vi faranno venir voglia di diventare un vampiro. Sarà la solita vecchia Cat, disposta a mettere a repentaglio la sua stessa vita pur di salvare quella delle persone che ama. Senza freni sulla lingua e concedetemelo, anche un po’ ( molto!) stronza, di lei scopriremo anche un altro aspetto, quello prettamente umano, che solo una persona sarà in grado di solleticare. Ma non vi svelerò di che si tratta, dovete scoprirlo da soli! Sappiate semplicemente che concluderà il quadro di personaggio perfetto, al quale manca, in poche parole, nulla.

Se l’oscurità della notte è una serie di avvenimenti a perdifiato, di fondo abbiamo un unico nemico, Madigan. L’agente della CIA, che nel libro precedente aveva assunto il ruolo dello zio di Cat nel dipartimento, si rivela una spina nel fianco per i nostri protagonisti, costretti a ricorrere a tutto il loro armamentario per frantumare il teatrino che abilmente ha architettato. Un teatrino di incroci ed esperimenti da laboratorio, dagli esiti allarmanti e conseguenze inaspettate, destinate a svelare retroscena sorprendenti.

Se pensavate quindi che questa volta Jeaniene Frost avrebbe fatto cilecca, mi dispiace deludervi ma l’autrice ha fatto tombola. E che tombola. Un finale di stagione degno di nota, emozionante e indimenticabile, da godere parola per parola. Una scarica di adrenalina raccontata con maestria e semplicità, tratti caratteristici di un’autrice che non passa mai inosservata. Due protagonisti che restano nella storia vampiresca, una schiera di personaggi dalle caratteristiche più disparate, che soddisferanno  anche i gusti più esigenti. Descrizioni che sono visioni ad occhi aperti, un’avventura in 3D con tanto di morsi ed occhi verdi. E in ultimo, ma non per questo meno importante, una copertina che insieme alle altre, fa la sua gran bella figura.

Vi serve altro per leggerlo? Se come me avete divorato i sei libri precedenti, e aspettavate ardentemente questo libro per continuare la storia di Cat e Bones, è inutile invogliarvi a correre in libreria. Se stranamente non siete tra questi prescelti, vi posso garantire con la Frost, ogni più piccola richiesta sarà esaudita nel modo più sodisfacente possibile. Beh detto questo…

Buona Lettura, Franci!

 ●•●•●•●•●

4 tazze buo

Il mio voto: La recensione non vi è bastata? Leggetelo!!

Salva

Annunci

3 pensieri riguardo “Recensione • ” L’oscurità della notte” di Jeaniene Frost

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...