Salone Internazionale del Libro di Torino 2016: gli eventi da non perdere.

Ciao a tutti

Questo fine settimana porta con sé delle bellissime novità.

Una fra tutte è l’imminente Salone internazionale del libro di Torino, che ospiterà scrittori per tutti i gusti, uno più interessante dell’altro.

salone internazionale

In questo post vi ricorderò degli appuntamenti che non dovete assolutamente perdere se vi trovate nei pressi di Torino dal 12 al 16 Maggio.

Ovviamente fatemi sapere a quali parteciperete e tutte le vostre impressioni. Io purtroppo non potrò andarci per questioni di lontananza, quindi mi toccherà rosicare leggendo i vostri commenti. Non vedo l’ora!

divisori

Iniziamo con degli eventi promossi da Leggereditore che sarà presente alla fiera allo STAND J101 PADIGLIONE 2.

Questo il link dell’evento Fb: https://www.facebook.com/events/1713375768911547/

 

Giovedì 12 maggio, ore 18.00
Sala Romania

PADOVA NOIR. SULLE TRACCE DI LEONARD, LANSDALE E DEI FRATELLI COEN
Incontro con Matteo Strukul. In occasione della pubblicazione del suo libro “Il sangue dei baroni” (TimeCRIME).

con
Sergio Fanucci
Matteo Strukul

divisori

Sabato 14 maggio, ore 16.00

Arena Bookstock

Torino_Evento

MY DILEMMA IS YOU

Dalla rete un successo anche in libreria. Incontro con Cristina Chiperi.

 con

Cristina Chiperi

Alessandra Rotolo

Lorenzo Sarcinelli

Cristina Chiperi è la diciassettenne padovana che ha conquistato le classifiche italiane di libri grazie alla trilogia My Dilemma is You (Leggereditore), che racconta l’amore e l’amicizia tra Cristina e Cameron. Ci racconta come dalla piattaforma Wattpad la sua trilogia sia riuscita ad arrivare nelle librerie di tutta Italia; ovvero come diventare scrittori a soli 16 anni usando uno smartphone.

 divisori

Domenica 15 maggio, ore 16:30
Babel – Spazio Internazionale

INCONTRO CON VAL MCDERMID
In occasione della pubblicazione del suo nuovo thriller psicologico “Connessioni di sangue” (TimeCRIME).

con
Val McDermid
Carlotta Vissani

Dopo “Il canto delle sirene”, vincitore del Gold Dagger Award, l’autrice Val McDermid presenta il secondo romanzo della serie dedicata allo psicologo Tony Hill e alla detective Carol Jordan.Domenica 15 maggio, ore 16:30
Babel – Spazio Internazionale

divisori

 

Anche Fazi Editori propone degli eventi davvero niente male. Da Charlotte Bronte e Sophie Jomain, ecco gli appuntamenti da non perdere. La casa editrice sarà presente al Padiglione 3, P38.

 

 

divisori

Venerdi 13 maggio

io_sono_kurt_w131_h200

Darkside: il lato oscuro delle storie e della musica.

Racconto in musica a partire dal romanzo noir Io sono Kurt di Paolo Restuccia. Con l’autore interviene Sergio Pent. Musica di Andrea Borgnino.
Caffé Letterario, ore 21.00

Andrea Brighi, detto Kurt, in viaggio verso la Svizzera per un trasporto illegale di valuta, improvvisamente devia per Trieste in seguito all’incontro fortuito (e forse immaginario) con Stefano Zanchi, alias Diavolo Biondo, suo ex amico nonché datore di lavoro più di vent’anni prima a Radio Punto Nord. Nella misteriosa e decadente pensione Ghega dove alloggia il protagonista, il passato tornerà a disturbare la quotidianità di Kurt, ex dj in fuga, fornendogli una chiave di lettura inedita per ripensare agli avvenimenti dei propri vent’anni.
Una storia di sesso, ricatti e debiti, scritta abilmente dal regista del Ruggito del Coniglio, che ripercorre gli ultimi vent’anni della vita di Andrea/Kurt in parallelo alla storia della musica rock dagli anni ’90 fino a oggi.

divisori

Sabato 14 Maggio

bronte_w131_h200

Charlotte Brontë. Una vita appassionata.

In occasione del bicentenario della nascita, Lyndall Gordon presenta la nuova biografia sulla grande scrittrice inglese. 

Intervengono Annalena Benini e Rosa Matteucci.
Spazio Babel, ore 13.00

«Una magnifica biografia, focalizzata sui vuoti e i silenzi nella turbolenta vita emotiva di Charlotte Brontë. Questo è senza dubbio il miglior libro di Lyndall Gordon e la migliore opera sulla Brontë ad oggi».  The Observer
In questa biografia Lyndall Gordon introduce una prospettiva nuova, sostenendo che, dietro la facciata di donna vittoriana ligia al dovere, la Brontë nascondesse in realtà una natura molto passionale. Ne emerge il ritratto di una scrittrice talentuosa con un umorismo pungente, in collera con i limiti imposti alle donne dalla società, e al tempo stesso il ritratto di una donna che, dopo due passioni non corrisposte, intraprende un breve ma felice matrimonio.

 

divisori

Domenica 15 maggio

prova4_w564_h604

RIVALITÀ.
Il secondo avvincente capitolo della saga di Sophie Jomain.
Con l’autrice ci sarà Cristina Chiperi. Introduce e modera Giulia Blasi.
Spazio Book, ore 13.30

In Rivalità, secondo capitolo della saga Le stelle di Noss Head, Sophie Jomain dà il bentornato al lettore nel magico mondo di Hannah e Leith. La diciottenne parigina, ormai trasferitasi in Scozia, e il lupo mannaro, tra molte difficoltà e ostacoli, stanno cercando di vivere la loro storia d’amore. Ma nuove leggende oscure e creature spettacolari hanno oltrepassato i confini del mito per entrare nella realtà e dar vita ad una vera a propria guerra, infiammata da contrasti che si trascinano da centinaia di anni. Coraggio, amicizia e amore sono gli ingredienti per continuare ad appassionarsi alla saga young adult più venduta in Francia.

 

appartenersi-light

Il futuro è già oggi. Come costruiamo la nostra identità culturale.

Incontro sul nuovo libro di Karim Miské, Appartenersi. Con l’autore interviene Fabio Geda.
Arena Piemonte, ore 16.30

Dall’autore di Arab Jazz, caso letterario internazionale, un illuminante memoir sul tema dell’identità e dell’appartenenza, che è insieme saggio, racconto, testimonianza e radiografia della complessità del mondo.

In cerca di risposte, l’autore racconta di un percorso atipico, di una ferita ancora viva, di toccanti ricordi d’infanzia e di come, col tempo, è riuscito a costruirsi una nave che lo aiuta ad attraversare la vita: la letteratura, unico antidoto e unico punto fermo in questa brillante riflessione su come costruiamo la nostra identità culturale e il nostro senso di appartenenza.

 divisori

Concludiamo con gli appuntamenti di Newton Compton, presente alla fiera al PADIGLIONE 2 – STAND J 72

SABATO 14 MAGGIO – ORE 19,30

zsd

ORGOGLIO, PREGIUDIZIO E CHICK LIT

Da Jane Austen a Sophie Kinsella

Le nuove protagoniste del romanzo femminile Anna Premoli e Lucrezia Scali ne discutono con Cristina Bracchi, studiosa di letteratura femminile

Coordina Gabriella Greison, giornalista e scrittrice

Bookstock Village – Spazio Book

L’evoluzione del genere rosa da Jane Austen alla letteratura detta chick-lit  e le nuove protagoniste dei romanzi femminili: non più, come nei romanzi rosa classici, donne giovani, inesperte, povere e possibilmente vergini, che incontrano un uomo ricco e dominante; ma donne che cercano il riscatto, che inseguono la carriera, che non si accontentano. Protagoniste istruite, con ruoli importanti, che rifiutano i classici valori patriarcali. Le scrittrici bestseller Anna Premoli e Lucrezia Scali ne discutono con l’esperta di letteratura femminile Cristina Bracchi. Coordina la giornalista e scrittrice Gabriella Greison.

 divisori

DOMENICA 15 MAGGIO – ORE 12,00

esd

PREMIO LETTERARIO ILMIOESORDIO

Libri e autori che nascono e si affermano sul Web

Coordina Lorenzo Fabbri, direttore Ilmiolibro.it

Intervengono Alessandra Carnevali e Angela Iezzi, Vincitrici de Ilmioesordio 2015

Alessandra Penna, editor Newton Compton

Chiara Pietta, comunicazione e Web Scuola Holden

Alessandra Pepe, blogger

Padiglione II, Book To The Future

Oltre 500 le opere già in gara per l’edizione 2016 del concorso letterario Ilmioesordio. Promosso dal sito di Selfpublishing Ilmiolibro (Editoriale Gruppo L’Espresso) in collaborazione con Scuola Holden, Newton Compton Editori, Scuola Internazionale di Comics, Festa Internazionale di Poesia di Genova e L’Espresso e giunto alla sesta edizione, Ilmioesordio rappresenta la più vasta iniziativa di scouting editoriale in Rete. Come iscrivere il proprio romanzo e quali i criteri di selezione dei testi letterari? Se ne parla al Salone del libro di Torino domenica 15 maggio alle ore 12. Con la partecipazione delle due vincitrici dell’edizione 2015 Alessandra Carnevali e Angela Iezzi, i cui romanzi sono pubblicati da Newton Compton.

 divisori

DOMENICA 15 MAGGIO – ORE 15.00

df

LO CHIAMAVANO ROMANZO STORICO

Il Medioevo fantastico di Marcello Simoni secondo Vittorio Sgarbi

 Intervengono Vittorio Sgarbi e Marcello Simoni

Coordina Alessandro Gnocchi

Padiglione 1, Independent’s Corner

A metà strada tra l’età antica e moderna, il Medioevo è un secolo che ancora ci appartiene, ma è anche un secolo la cui lontananza ci permette di fantasticare e dove tutto può succedere come in una favola. E’ in questo territorio, storico e fantastico insieme, che nascono i grandi successi di Marcello Simoni. Archeologo e bibliotecario, vincitore del Premio Bancarella, lo scrittore di Comacchio ha dedicato al Medioevo la sua ultima saga storica Codice Millenarius, di cui uscirà il 23 giugno l’ultimo e conclusivo capitolo: L’abbazia dei cento inganni. Una trilogia tra storia e finzione sulla scia di Umberto Eco, e ispirata ai grandi classici d’avventura da Salgari e Verne a Dumas. Ne discute con Marcello Simoni il grande storico dell’arte Vittorio Sgarbi. Coordina Alessandro Gnocchi, caposervizio delle pagine culturali del quotidiano «Il Giornale».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...