A febbraio torna in libreria Antonio Dikele Distefano con ” Prima o poi ci abbracceremo”

Ciao a tutti

Ha esordito in italia con il romanzo “ Fuori piove,dentro pure, passo a prenderti?” pubblicato nel 2014.

Il 16 Febbraio torna nelle librerie Antonio Dikele Distefano col nuovo romanzo “ Prima o poi ci abbracceremo” edito dalla Mondadori. Col primo libro ha conquistato il cuore di numerose lettrici italiane, me compresa, ora torna a farci sognare, o meglio, ad aprirci gli occhi, sul sentimento più complicato tra tutti e quello dato più per scontato: l’amore.

1914588_933032253417558_936222190431243160_n

Come un’autopsia, in Prima o poi ci abbracceremo Distefano analizza nei minimi dettagli due storie d’amore, smarrite nella loro banalità, dove ogni cosa ha ormai perso la magia e il sentimento galleggiando in una perenne monotonia.

Siamo stati in silenzio, siamo stati un casino

Non veno l’ora di poter leggere questo libro e perdermi con i protagonisti, alla ricerca di quel sentimento forte e duraturo, ma anche pericoloso e instabile che è l’amore.

A presto, Franci!

divisori

51-81WMGGXL__SX331_BO1,204,203,200_

Titolo: Prima o poi ci abbracceremo

Autore: Antonio Dikele Distefano

Trama: “Ci sono persone che dopo un po’, non riescono più a farsi ascoltare, anche se urlano, persone che non hanno più nulla da dirsi e continuano a stare insieme nonostante tutto, perché Credono nelle sconfitte incoraggianti. Che poi l’errore sta nel credere di essere simili solo perché si è stati vicini. Coppie che ricordano l’Inghilterra e l’Australia, paesi affini nelle tradizioni forse, nelle abitudini, dove si parla la stessa lingua, ma che si trovano comunque in due continenti diversi.” Di questo parla Distefano nel suo nuovo romanzo: di Enrico e Irene, che provano a stare insieme, si dicono “ti amo” senza sapere davvero cosa significhi e restano sempre un passo indietro l’uno rispetto all’altro. E di Gianluca e Alda, i genitori di Enrico, due che si sono ostinati ad amarsi a tutti i costi, fino al punto di farsi solo del male. Per rendersene conto quando ormai è troppo tardi, quando l’amore si è trasformato in indifferenza, il suo contrario. In Prima o poi ci abbracceremo, con le sue frasi brevi, musicali e cariche di immagini, l’autore compie “l’autopsia” di due storie d’amore disfunzionali. E nel ripercorrere le cause della loro morte cerca di capire la vera natura del sentimento che più ci tiene vivi: l’amore

divisori

Acquista i libri qui sotto:

51-81WMGGXL__SX331_BO1,204,203,200_51dbaXyUGFL__SX343_BO1,204,203,200_

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...