‘Lo specchio delle fate’ di Jenna Black

Salve gente
Eccomi tornata con un libro tutto per il mondo fantasy. ‘ Lo specchio delle fata’ è il primo capitolo della trilogia urban fantasy Faetiewalker di Jenna Black, pubblicato dalla Newton Compton il 12 aprile 2012.

lospecchiodellefateblacknewton

Dana Hataway è apparentemente una ragazza di 16 anni come tutte le altre, se non fosse per la sua natura da mezzosangue: metà umana e metà fae. Prima di metterla al mondo, la madre per proteggerla decide di abbandonare Avalon, l’unico posto dove il mondo umano e quello fatato magicamente si incontrano, e di trasferirsi in America. Qui però Dana non cresce come una normale bambina , costretta fin da piccola ad accudire una madre alcolizzata, passando da una situazione sconveniente all’altra.

Quando un giorno,dopo l’ennesimo momento imbarazzante, la situazione le sfugge nuovamente di mano, decide di abbandonare tutto e trasferirsi dal padre fae ad Avalon, sperando di iniziare qui una vita da normale 16enne. Una volta messo piede nella città però si renderà presto conto che ciò non è possibile. Scoprirà infatti di essere una Faeriewalker, un individuo raro che può viaggiare tra Faerie e il mondo mortale, con il “vantaggio” di riuscire a trasportare la magia nel mondo mortale e la tecnologia a Faerie. Sarà coinvolta negli intrighi politici della città e a proprie spese, scoprirà quanto la sua natura sia determinante per i giochi di potere che imperversano.

Il punto forte del libro sono sicuramente i personaggi, che Jenna Black delinea con incredibile spessore. Dalla protagonista forte senza dubbio ma anche caparbia, abituata a fare ogni cosa che desidera, all’affascinante Ethan, bellissimo e viziato, un don giovanni che aiuterà Dana.

av1Senza dimenticare il sexy seelie Keane, figlio della sua guardia del corpo Finn,e la scontrosa Kimberly, sorella di Ethan,che riesci pian piano ad aprirsi con Dana. Ogni personaggio viene abilmente descritto dall’autrice, sviluppando ognuno un carattere proprio.

Avrei preferito che la Black si soffermasse meglio sul concetto di fae e sulle varie fazioni protagoniste della politica di Avalon. Soprattutto per chi non abituato al genere fantasy, ci si perde ogni tanto.

Nonostante tutto il libro è un piacevole passatempo, non molto impegnativo, che tra intrighi, complotti e magia riesce a creare la giusta suspense e a mantenere costante l’attenzione fino alla fine. È il primo libro che leggo dell’autrice quindi non ho termini di paragone, ma senz’altro continuerò a leggere di Dana e i suoi amici nei libri che seguono.

******************

Jenna_Black

Jenna Black è un’autrice americana di paranormal romance e urban fantasy young adult. Nata a Philadelphia, ha conseguito il suo BA in antropologia alla Duke University. Il suo primo romanzo Watchers in the night (genere paranormal romance) è uscito nel 2006. Attualmente è un membro degli online writing blog, Deadline Dames.

Faeriewalker Trilogy :

1. Glimmerglass, 2010 (Lo specchio delle fate)
2. Shadowspell, 2011 ( L’incantesimo delle Fate )
3. Sirensong, 2011

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...